il giorno 15 aprile 2016, dalle 8.30 alle 17.30, si terrà in convegno "In-Dolore: Psicologi e Medici insieme nella Gestione del Dolore", organizzato dall’Ordine degli Psicologi del Lazio, presso il Centro Congressi Frentani, sito in via dei Frentani 4, Roma.

Il convegno, incentrato sul tema della Terapia del Dolore, è rivolto a professionisti psicologi, medici ed infermieri, e prevede il rilascio di n. 4.5 crediti ECM gratuiti per i partecipanti.
Per il programma e per iscriversi cliccare qui

L'American Society of Anesthesiologists (ASA) è intervenuta nel dibattito sui potenziali pericoli da abuso di oppioidi con un comunicato stampa,dove viene sottolineato con decisione che prima di prendere gli oppioidi, i pazienti devono parlare in modo approfondito con i propri medici per capire l'impatto del farmaco sul loro organismo e per impararead assumerlo in modo sicuro. Per maggiori dettagli clicca qui

Abbiamo il piacere di comunicare che il prof. Andrea Truini, ricercatore presso il Dipartimento di neurologia e psichiatria, Sapienza Università di Roma e membro del Consiglio Direttivo AISD, ha ricevuto la "nomination" per essere votato come consigliere nelle prossime elezioni per il rinnovo del Direttivo IASP.
Il Consiglio Direttivo AISD sostiene la sua candidatura e invita i soci AISD che sono anche soci IASP a votare per lui, secondo le indicazioni man mano comunicate dalla IASP via e-mail e via sito web.

Alla presenza del Presidente in carica di AISD (Prof. Caterina Aurilio) e del Presidente eletto (Prof. Enrico Polati), il Presidente SIAARTI, Prof. Antonio Corcione, ha consegnato oggi, 20 aprile 2016, a nome di tutti i medici del dolore Italiani un documento illustrativo dello stato dell'arte della terapia del dolore in Italia.

In occasione della Giornata nazionale per la salute della donna è opportuno ricordare l'importanza della medicina di genere per contribuire a garantire alle donne il miglior trattamento possibile. Ce lo spiega Caterina Pace. Clicca qui per continuare a leggere. L'AISD è sempre molto attenta alla salute della donna e in vari congressi nazionali e convegni è stato dato ampio spazio al tema.