Gualtiero Bellucci e Mario Tiengo

Solo i soci possono scaricare il documento

 

Gli autori

Gualtiero Bellucci ha studiato a Pisa e Firenze. Nel 1952 ha iniziato la Sua brillantissima carriera anestesiologica nel Policlinico universitario di Santa Maria della Scala in Siena, dove è divenuto Primario e poi Direttore della Cattedra di Anestesia e Rianimazione. In tale veste ha attivato la Scuola di Specializzazione e l'Istituto di Anestesia e Rianimazione. Autore di innumerevoli lavori scientifici, libri ed un pregevole trattato enciclopedico. Da sempre appassionato storico della Medicina, è fondatore di un importante Museo dell'Anestesiologia. È stato Presidente della Società Italiana di Anestesia, Rianimazione e Terapia Intensiva e Professore Emerito dell'Università di Siena.

Mario Tiengo ha studiato a Venezia e Milano. Nel 1947 si è laureato discutendo una tesi di Neurofisiologia con il Prof Margaria. Dopo un'iniziale carriera universitaria in Fisiologia, trasferisce i propri interessi scientifico-culturali ed assistenziali nella Anestesiologia. In questa disciplina, ed in particolare nella Fisiopatologia e Terapia del Dolore ha avuto tutta la Sua brillantissima carriera. Membro Fondatore e poi Presidente dell'Associazione Italiana per lo Studio del Dolore.  Autore di almeno 650 lavori originali ed oltre 20 libri sul dolore. Nel 1996 è stato insignito dell'Honorary Membership dalla International Association for the Study of Pain, insieme con R. Melzack e P. Wall. Nel 2002 è stato acclamato Membro Onorario dell'AISD. 

Nella foto: Mario Tiengo (a sinistra) con Kary Mullis (Premio Nobel per la Chimica nel 1993)