La nota AIFA, disponibile nel sito dell’Agenzia, richiede che sulla confezione di tutti i farmaci contenenti oppioidi venga inserita la dicitura “Contiene oppioide, può dare dipendenza”.

L’istanza è stata avanzata a seguito del parere della Commissione Tecnica Scientifica (CTS), allo scopo di garantire una maggiore consapevolezza da parte dei pazienti ed esclude gli oppiacei ad esclusivo uso ospedaliero.

Per leggere il testo completo clicca qui