La nevralgia del pudendo causata da intrappolamento del nervo omonimo (PNE) è una condizione cronica e disabilitante, nonché ascrivibile come sindrome da dolore neuropatico. Essa colpisce la regione del nervo pudendo, sia nel sesso maschile che femminile. È spesso sotto diagnosticata e trattata impropriamente nonché causa di condizione disabilitante per la qualità di vita.

Leggi tutto...

Breve introduzione di inquadramento

La terapia del dolore è, per definizione, multidisciplinare e lo è anche nelle metodiche e nei mezzi utilizzati nei trattamenti. Per certi aspetti possiamo considerare centrale la complementarietà delle diverse professionalità (medico, psicologo, infermiere, fisioterapista), dei diversi ausili (procedure invasive e non) e dei metodi (farmacologici, psicologici, manuali). Tra gli strumenti e gli approcci appartenenti alla classe non farmacologica e non invasiva vi sono il biofeedback e il neurofeedback.

Leggi tutto...

A seguito delle numerose richieste di informazioni che ci sono arrivate dai pazienti, sia in tempi pre-Covid che durante la chiusura di molte attività assistenziali e di cura a causa della pandemia, l'Associazione Italiana per lo Studio del Dolore ha messo a disposizione nel proprio sito un elenco di Centri specializzati in terapia del dolore, utile per offrire un orientamento per il paziente. 

Leggi tutto...

La terapia del dolore è una disciplina medica che ha l’obiettivo di ottenere:

  1. la diagnosi algologica: chiarire la sorgente del dolore e i meccanismi fisiopatologici sottesi
  2. programmare una terapia del dolore sul controllo dell’intensità del sintomo e quando è possibile curativa perché orientata sulla modulazione dei meccanismi rilevati in fase diagnostica
  3. gestione di sistema della malattia dolore per evitare frammentazioni di percorso clinico e il conseguente rischio di errori o amnesie, considerando l’individualità di tale malattia o l’eventuale complessità delle 2 fasi precedenti che possono richiedere una multidisciplinarietà assistenziale in serie e in parallelo e una articolazione interventistica per numero e intensità di procedure.
Leggi tutto...