Attenzione: state navigando nella vecchia versione del sito. Il nuovo sito è accessibile a questo link

Benvenuto nel sito ufficiale AISD

L'Associazione Italiana per lo Studio del Dolore da più di 30 anni si occupa della malattia dolore, promuovendo la ricerca sui meccanismi fisiopatologici del dolore e sulle sindromi dolorose.
Per accelerare il processo di ricerca e migliorare la cura dei malati sono fondamentali la cooperazione interdisciplinare e l'aggiornamento di coloro che operano nella ricerca e nella cura.
Scopri all'interno del sito quali sono i vantaggi nel diventare socio AISD e qual è la missione in cui crediamo.

Associati all'AISD
Sostieni l'AISD con il 5xmille

Rss feeds Dimensione carattere Stampa

Benvenuto

Nome di login o email


Password






Utilizza questo link per recuperare la password di accesso

Bacheca

Pagina delle Comunicazioni

AISD Un viaggio di 30 anni

Storia dell’Associazione Italiana per lo Studio del Dolore



Dolore: Aggiornamenti Clinici


Se desideri ricevere in visione il pdf di un numero del periodico puoi inviare la tua richiesta scrivendo a segreteria@aisd.it

Dettagli >>


Iscriviti alla newsletter per ricevere informazioni e segnalazioni di eventi



International Association for the study of Pain


European Journal of Pain

Feed RSS

Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf

In memoriam



PAOLO PROCACCI


'Non omnis moriar...' - Ricordo del Prof. Procacci del Prof. Varrassi
'In memoria del Prof. Paolo Procacci' - Ricordo del Prof. Procacci del Prof. Maresca

VITO ASCOLI MARCHETTI


Il 17 maggio 2009 e' improvvisamente scomparso il professor Vito Ascoli Marchetti. Nel corso della sua intensa attivita' professionale il professor Ascoli Marchetti e' stato membro del Consiglio Direttivo AISD dal 1994 al 1997 e nel 2005 e' stato nominato socio onorario. L'Associazione Italiana per lo Studio del Dolore partecipa al cordoglio della famiglia e ricorda con affetto un grande professionista della medicina del dolore e delle cure palliative, che si e' molto impegnato per garantire la continuita' assistenziale al malato che ha perduto la lotta con il cancro, alleviandone le sofferenze fisiche e psicologiche.
Un ricordo del professor Vito Ascoli Marchetti