Il 2024 sarà l'Anno Mondiale IASP sulle disparità di sesso e genere nel dolore

 

L’Anno Mondiale 2024 dedicato al dolore si occuperà di quanto è noto sulle differenze di sesso e genere nella percezione e modulazione del dolore e affronterà le disparità legate al sesso e al genere, sia nella ricerca che nel trattamento del dolore.
La tematica di quest'anno è stata scelta dalla Presidente IASP Catherine M. Bushnell, PhD, che nel presentarlo ha sottolineato come, nonostante l’evidenza di differenze legate al sesso nella percezione e nella modulazione del dolore negli esseri umani e nei mammiferi non umani, molti studi preclinici non considerano ancora il sesso come una variabile.

Per chi fosse interessato anche all'Anno mondiale contro il dolore 2023, dedicato alle cure integrative, può consultare le schede informative pubblicate in traduzione italiana nel notiziario AISD Dolore aggiornamenti clinici n. 2, n. 4. Il notiziario è scaricabile gratuitamente dalla pagina con l'archivio dei numeri 2023. Clicca qui

 17 gennaio 2024

Associazione Italiana per lo Studio del Dolore onlus
Email: info@aisd.it 
Pec: associazionestudiodolore@pec.it
Sede legale: Via Tacito 7 - 00193 Roma
Codice Fiscale 80027230483 -  P.IVA: 14600111000


Articoli, notizie, comunicati possono essere inviati a: redazione@aisd.it

Per informazioni riguardanti le iscrizioni: soci@aisd.it

 

L'Associazione Italiana per lo Studio del Dolore è il capitolo italiano dell'International Association for the Study of Pain IASP® e della European Pain Federation EFIC®

      

Realizzazione Geniomela.it